Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Come ottimizzare strategie e attività nel settore retail con l’assortment planning

pittogramma Zerouno

Scarica gratuitamente

Come ottimizzare strategie e attività nel settore retail con l’assortment planning

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Come ottimizzare strategie e attività nel settore retail con l’assortment planning

10 ottobre 2017

In che modo, grazie alla terza generazione di applicazioni di assortment planning, i merchandise planner possono vincere la sfida lanciata dalla domanda dei moderni consumatori e dalle nuove esigenze della vendita al dettaglio?

La pianificazione dell’assortimento (AP – assortment planning) è il fulcro delle strategie e delle attività del retail, necessaria per stabilire fasce di prezzo, promozioni, attività di merchandising, pianificazione riassortimenti, e riapprovvigionamento per negozi e canali e-commerce.

Soddisfare gli acquirenti omni-canale, gli obiettivi finanziari e i vincoli operativi richiede la possibilità di pianificare l’assortimento: in questo scenario la gestione dei dati, la visualizzazione e l’analisi avanzata svolgono un ruolo fondamentale nelle attività di assortment planning.

Le applicazioni aziendali di prima e seconda generazione, però, non sono in grado di supportare adeguatamente queste attività.

 

Questo white paper, realizzato da IDC e fornito da Board, spiega come ottimizzare strategie di Assortment planning grazie alle applicazioni aziendali di terza generazione. Proseguendo la lettura scoprirete come:

  • effettuare analisi avanzate dei dati per sfruttarne appieno le potenzialità
  • avere disponibilità in tempo reale dei dati chiave
  • ottimizzare le attività di assortment planning
  • migliorare la customer experience
  • velocizzare il time-to-market

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER