Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Cyber Warfare Conference 2018: dalla difesa passiva alla risposta attiva

pittogramma Zerouno

12 Dic 2018, Milano

Cyber Warfare Conference 2018: dalla difesa passiva alla risposta attiva

La Cyber Warfare Conference 2018 è organizzata da EUCAS (European Center for Advanced Cyber Security), dal CSSII (Centro di Studi Strategici, Internazionali e Imprenditoriali) dell’Università di Firenze, dall’ISPRI (Istituto per gli Studi di Previsione e le Ricerche Internazionali) e dal CESTUDIS (Centro Studi Difesa e Sicurezza), in collaborazione con InTheCyber – leader internazionale in auditing & consulting nel campo dell’Information Defense.

Nell’edizione di quest’anno verrà indagata l’idea dell’attacco come strategia di difesa nella cybersecurity (soprattutto l’hacking back) sia per quanto riguarda le aziende sia per quanto riguarda l’ambito militare. I quesiti che verranno sollevati saranno:

  • i pro e i contro
  • le limitazioni legali ed etiche
  • le necessità per la protezione del Sistema-Paese

Per maggiori informazioni.

Argomenti trattati

Approfondimenti

D
Data Protection
D
data security
N
Network Security