Cyber risk management: ecco il progetto a cui collaborano HWG e Società Cattolica di Assicurazione

pittogramma Zerouno

News

Cyber risk management: ecco il progetto a cui collaborano HWG e Società Cattolica di Assicurazione

Presentata presso il Dipartimento di Economia aziendale dell’Università degli Studi di Verona “Cyber Risk Management e Resilienza nelle Operations: modelli di analisi del rischio, strategie di gestione e copertura assicurativa”: è l’iniziativa finanziata da Fondazione Cariverona cui parteciperanno HWG e Società Cattolica di Assicurazione

28 Nov 2019

di Redazione

Costruire un modello di assessment e di ottimizzazione del portafoglio di strumenti manageriali di prevenzione, protezione e copertura assicurativa per il cyber risk. È lo scopo del progetto Cyber Risk Management e Resilienza nelle Operations: modelli di analisi del rischio, strategie di gestione e copertura assicurativa. Il kick off meeting di tale progetto si è svolto lo scorso 30 ottobre nella sede del Dipartimento di Economia Aziendale dell’Università degli Studi di Verona. In questa occasione è stata illustrata l’iniziativa che, finanziata da Fondazione Cariverona, nell’ambito del Bando Competitivo “Ricerca e sviluppo”, è coordinata dalla professoressa Barbara Gaudenzi del Dipartimento di Economia Aziendale dell’Università degli Studi di Verona, con la partecipazione del professor Roberto Giacobazzi e della dottoressa Mila Dalla Preda del Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Verona.

Il progetto può contare sulla partnership di due importanti aziende molto attive nel settore cyber & security management: Società Cattolica di Assicurazione, presente al lancio del piano nella persona di Luisa Coloni (chief underwriting officer della società), e HWG, erano infatti presenti Enrico Orlandi, Andrea Boni e Claudia Rangogni, rispettivamente cofounder, Ict consultant e direttore amministrativo e risorse umane di HWG.

Nello specifico, il progetto avrà la durata di due anni e prevederà il finanziamento di due assegni di ricerca biennali per due ricercatori attivi sui temi di analisi quantitativa e cyber risk management.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Cyber risk management: ecco il progetto a cui collaborano HWG e Società Cattolica di Assicurazione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3