Logging as a Service: così si semplifica la gestione dei dati macchina

pittogramma Zerouno

WHITE PAPER

Logging as a Service: così si semplifica la gestione dei dati macchina

L’altra faccia dell’innovazione digitale sono i log in che garantiscono il processo di identificazione e la tracciabilità delle procedure. In questo documento come gestire le due variabili fondamentali, ovvero quantità dei dati e sicurezza, ma anche la programmazione delle operation, andando a risolvere una volta per tutte licenze, installazione e manutenzione dei sistemi.

Pubblicato il 06 Mag 2015

di Laura Zanotti da Digital4

Ogni impresa di successo richiede una miriade di tecnologie informatiche. Che si tratta di logging service, applicazioni, reti o dispositivi di sicurezza, si genera sempre e comunque un flusso continuo di log contenenti informazioni vitali per il business.

Le variabili fondamentali che impattano a livello gestionale e sono la quantità e la sicurezza. La risposta alla governance è un approccio capace di bilanciare la formula più adatta alla propria azienda in termini di hardware, software o soluzioni cloud-based.

In questo documento, sponsorizzato da Tibco, sono raccontati non solo i problemi associati alle dinamiche di servizio ma anche i vantaggi di un approccio as a service grazie alla soluzione Tibco LogLogic. I plus dell’approccio sono tanti, perché è possibile:

  • risolvere lo storage di questa nuova ondata di Big Data
  • gestire la complessità e il rischio associato ai log
  • identificare i migliori requisiti di registrazione
  • programmare gli alert e le segnalazioni alle possibili violazioni nel modo più efficace
  • progettare la formula più adatta on premise o in cloud
  • affrontare in modo razionale ed efficiente i costi di gestione della soluzione, risolvendo una volta per tutte licenze, installazione e manutenzione dei sistemi

Laura Zanotti da Digital4

Giornalista

Ha iniziato a lavorare come technical writer e giornalista negli anni '80, collaborando con tutte le nascenti riviste di informatica e Telco. In oltre 30 anni di attività ha intervistato centinaia di Cio, Ceo e manager, raccontando le innovazioni, i problemi e le strategie vincenti delle imprese nazionali e multinazionali alle prese con la progressiva convergenza tra mondo analogico e digitale. E ancora oggi continua a farlo...

Articolo 1 di 3