Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Erp per il business di oggi – Microsoft

pittogramma Zerouno

Erp per il business di oggi – Microsoft

12 Giu 2013

di Riccardo Cervelli

Breve viaggio tra le applicazioni e la tecnologia introdotta da Microsoft per sfruttare i fenomeni del cloud, dei social network, della mobilità e delle analytics nell’era dei big data.

Cloud, social collaboration, mobilità, business analytics. Sono quattro temi che stanno cambiando il modo di lavorare e di sviluppare il business. Gli Erp, il sistema nervoso con cui si gestiscono le aziende, non possono non integrarsi con questi nuovi trend. Ecco come Microsoft ha innovato la propria offerta per permettere alle aziende sia di valorizzare gli investimenti in Erp già effettuati sia di prepararsi ad affrontare i prossimi scenari tecnologici e di mercato. Focalizzandoci sulla piattaforma di riferimento del vendor vediamo quindi quali sono le specifiche funzionalità/soluzioni già integrate o integrabili negli Erp che rispondono alle esigenze dei quattro ambiti.

Nel panorama degli Erp Microsoft opera con due proposte rispettivamente indirizzate al mercato delle aziende medie e medio grandi (Dynamics Ax) e a quello aziende di minori dimensioni (Dynamic Nav). Dynamics Ax è il gestionale integrato più completo, scalabile e adatto per aziende con più sedi e operanti in diversi settori e paesi.

Cloud
Gli Erp Microsoft Dynamics Ax e Nav sono offerti in modalità cloud da diversi partner del vendor. Questi gestionali, che siano installati on-premise o fruiti in private cloud o in SaaS, possono essere quindi integrati con Online Services sviluppati da terze parti o da Microsoft ed erogati attraverso la public cloud Windows Azure della casa di Redmond. Tra questi servizi online segnaliamo Commerce Services, che consente di estendere i processi di vendita a nuovi canali, come i marketplace o eBay; Payment, invece, è un servizio per accettare transazioni con carte di debito e credito in diversi canali di vendita, dal negozio fisico al call center, all’e-commerce.

Social business
La soluzione principale e più completa di Microsoft per la collaborazione e il social business è Sharepoint 2013. Nata come piattaforma per web e content management su intranet, Sharepoint si è evoluto negli anni come tecnologia per creare portali internet, per il document e il file management, per la collaborazione, per lo sviluppo di social network aziendali e per attività di business intelligence. La soluzione ha un’interfaccia Microsoft Office-like che la rende facile da usare da chi ha familiarità con gli strumenti di produttività della Casa di Redmond ed è disponibile sia on-premise che come componente dell’offerta cloud Office 365. La piattaforma può essere arricchita con app sviluppate da terze parti e scaricabili dal SharePoint Store. Alcuni esempi di attività supportate da queste app sono comunicazione, creazione di contenuti, conversione e visualizzazione di file, gestione di contatti con la clientela, formazione, recruiting.

Mobility
La soluzione Microsoft Dynamics Anywhere permette di accedere ai dati degli Erp Dynamics Ax (ma anche di Nav) in tempo reale da qualunque posto, in ogni momento, con qualunque device dotato di browser, inclusi tablet, terminali mobili dedicati a impieghi particolari e smartphone. Da segnalare il supporto dei dispositivi Apple iPhone e iPad. Merita una menzione particolare un’app, iPad Mobile Sales, scaricabile da Apple AppStore, che permette ai venditori che si trovano presso i clienti di interagire con le applicazioni degli Erp. Dynamics Anywhere si presenta come una suite di mobile solution tagliate su misura di ruoli aziendali e mercati verticali. L’integrazione, in particolare, con Dynamics Ax è totale e completamente basata su tecnologie Microsoft, senza il ricorso a middleware di terze parti.

Business analysis
L’Erp Microsoft Dynamics Ax include molte funzionalità di business intelligence già nella versione standard ed è facilmente integrabile con componenti di Bi di terze parti basate su Microsoft Business Intelligence Framework. Alla base di tutto ci sono i servizi di Microsoft Sql Server, con cui Ax è pienamente integrato, e che permettono di usufruire di funzionalità di business intelligence contestuali e accessibili attraverso interfacce e applicazioni familiari come, per esempio, Excel. Tra i servizi dello stack tecnologico Microsoft più utili per la business analysis, all’interno di Ax spicca Sql Power View, una soluzione che include tool per realizzare query, reporting e analisi. Ax mette a disposizione alcune decine di dashboard preconfigurate e basate su ruoli, che consentono di accedere a viste e dettagli sulle operazioni in un’unica finestra e alle quali possono essere aggiunte Kpi, anch’essere già disponibili out-of-box.

Riccardo Cervelli
Giornalista

57 anni, giornalista freelance divulgatore tecnico-scientifico, nell’ambito dell’Ict tratta soprattutto di temi legati alle infrastrutture (server, storage, networking), ai sistemi operativi commerciali e open source, alla cybersecurity e alla Unified Communications and Collaboration e all’Internet of Things.

Articolo 1 di 5