Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Digitalizzazione dei contratti delle presentatrici Avon, ecco il progetto SB Italia

pittogramma Zerouno

Digital360 Awards 2019

Digitalizzazione dei contratti delle presentatrici Avon, ecco il progetto SB Italia

L’azienda con una storia ultracentenaria ha completamente rinnovato il proprio processo di reclutamento abbandonando la carta e preferendole una app mobile

23 Lug 2019

di Redazione

Il modello di business di Avon Cosmetics, azienda attiva da più di 100 anni nel settore beauty, si basa sulla costruzione di un network di Avon leader (AL) e Responsabili di zona (RZ) che reclutano le presentatrici che poi svolgono l’attività di vendita presso le proprie conoscenze. La procedura di reclutamento è un contratto a tutti gli effetti con i relativi obblighi di legge e, naturalmente, necessità di firma. Proprio per velocizzare questa operazione è nato il progetto e-Appointment Avon: contratto a portata di clic risultato finalista per la categoria tecnologica CRM/Soluzioni per Marketing e Vendite in occasione dei Digital360 Awards 2019.

Avon ha individuato in SB Italia il partner tecnologico per digitalizzare l’intero processo sostituendo i moduli cartacei precedentemente necessari con una App per smartphone. L’obiettivo è stato quello di velocizzare il processo, renderlo più efficiente, aumentare il controllo e accorciare il tempo di perfezionamento del contratto.

SB Italia ha utilizzato un mix di tecnologie coordinate appartenenti alla piattaforma ECM Docsweb. Il risultato è una soluzione di estrema semplicità di utilizzo per gli utenti finali che consente di gestire una transazione complessa (reclutamento di una presentatrice comprensivo di firma elettronica del contratto) in un tempo estremamente limitato in mobilità, il tutto garantendo tutti i protocolli di sicurezza di accesso ai documenti e rispettando i requisiti richiesti dalla normativa vigente.

Paolo Pellegrini, BU Manager ECM&BPO, SB Italia, ritira la targa alla premiazione
Paolo Pellegrini, BU Manager ECM&BPO, SB Italia, ritira la targa

Digitalizzazione dei contratti, le conseguenze sperimentate da Avon

Il progetto è stato implementato in sei mesi. L’azienda si era preparata ad affrontare numerose difficoltà operative e di approccio, ma grazie a un attento studio sulla fruibilità dello strumento si è avuta un’elevata adesione alle nuove metodologie, al punto che ormai il 100% dei processi di reclutamento è digitalizzato.

I benefici sperimentati sono un abbattimento dei tempi usati per questa procedura, un conseguente aumento del numero di attivazioni oltre al fatto che tutti i dati raccolti sono immediatamente disponibili e caratterizzati da accurati controlli di validazione (controlli che con il procedimento cartaceo venivano fatti a posteriori nella sede centrale una volta ricevuti i documenti).

Inoltre, l’innovazione è stata utile per rinnovare l’immagine aziendale e per assecondare quella spinta emotiva che porta il candidato a essere coinvolto, consentendo una attivazione immediata. Aumenta anche il raggio di azione delle singole AL/RZ che possono rivolgersi a un pubblico più ampio rispetto a quello rappresentato dalla rete di prossimità, con la possibilità di ingaggiare le presentatrici attraverso i social, per poi finalizzarne gli aspetti contrattuali in tempi rapidi e con interfaccia ‘user friendly’.

loghi sponsor awards 2019 vero

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

Digital360 Awards
Digitalizzazione dei contratti delle presentatrici Avon, ecco il progetto SB Italia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4