Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Sap-Afaria: esce l’ultima versione del software Sap per la gestione dei dispositivi mobili

pittogramma Zerouno

Sap-Afaria: esce l’ultima versione del software Sap per la gestione dei dispositivi mobili

25 Gen 2013

di Redazione

Migliora il design del portale e dell’app-store, più intuitivo e user friendly, e la gestione della sicurezza dei dispositivi Ios e Android attraverso l’approfondimento delle capacità di integrazione e distribuzione.

Secondo una ricerca di Forrester, “Building A Business Case For A Bring-Your-Own-Device (Byoid) Program” (ottobre 2012), oltre due terzi degli “information worker” in Europa e negli Stati Uniti prediligono l’uso di smartphone e tablet per svolgere il proprio lavoro. È per questo che le imprese si stanno impegnando nello sviluppo di progetti Byod (Bring-Your-Own-Device), i quali tuttavia richiedono per l’Enterprise Mobility Management una soluzione matura e altamente scalabile (implementata in locale o su cloud) per gestire e proteggere efficacemente tutte le tipologie di dispositivi mobili e le app utilizzate negli ambienti di lavoro.

È sulla scorta di queste considerazioni che Sap rinnova il suo software dedicato alla gestione dei dispositivi mobile e annuncia il rilascio della nuova versione. “Nel nostro recente report sul mercato Mobile Enterprise Management, raccomandiamo alle imprese di valutare soluzioni capaci di gestire quanto di proteggere i dispositivi e le applicazioni mobili”, ha commentato Stacy Crook, Program Manager, Mobile Enterprise Research, di Idc. “L’offerta di Sap per il segmento Mem, rappresentata da Sap Afaria, mira a soddisfare le esigenze degli utenti e delle imprese per quanto riguarda i dispositivi mobili di proprietà sia dell’azienda, sia del personale. Fra i differenziali chiave che le aziende dovrebbero cercare nella soluzione rientrano il supporto dell’intero ciclo di vita delle app e dei dispositivi, l’analisi di tutti i dati raccolti/gestiti, l’elevata scalabilità, la maturità/resilienza della soluzione e la flessibilità di distribuzione onsite e on-demand o su cloud”.

Due i principali miglioramenti del nuovo Afaria:

  • l’approfondimento delle capacità di integrazione e distribuzione, per gestire e proteggere efficacemente il vasto numero di utenti che utilizzano i propri dispositivi personali sul luogo di lavoro per restare allineati al fenomeno in espansione della consumerizzazione It;
  • il rinnovamento del design del portale self-service, per gestire in modo più semplice i device, e quello dell’app store, per offrire agli utenti un’esperienza di tipo consumer, più intuitiva e familiare;

“Sap è il leader indiscusso in ambito Mdm e ora lo è anche nel settore Emm” ha dichiarato con entusiasmo Sanjay Poonen, Presidente e Responsabile della Mobile Division di Sap. “Abbiamo conquistato i clienti grazie al fatto che Sap Afaria è in grado di scalare per soddisfare i requisiti sempre crescenti delle imprese di grandi dimensioni. I clienti vengono attratti dalla nostra vision: connettere più di un miliardo di dispositivi, traguardo che ci colloca nella migliore posizione quale piattaforma mobile più estesa del settore nella quale investire con sicurezza anche per il futuro”.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Articolo 1 di 4