Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

MyWoWo: Napoli, Roma e tantissime altre città in una app

pittogramma Zerouno

Video

MyWoWo: Napoli, Roma e tantissime altre città in una app

07 Ott 2019

di Redazione

Un accompagnatore virtuale: è il ruolo di MyWoWo la soluzione realizzata da una start up nata un paio di anni fa con l’intento di rispondere alle necessità dei viaggiatori moderni, delle generazioni più giovani, tutti sempre più connessi, social e tecnologicamente all’avanguardia. Il progetto MyWoWo, My Wonderful World è risultato finalista per la categoria tecnologica Mobile Business in occasione dei Digital360 Awards 2019.

In questo video, Stratos Baschenis, CEO & Founder di MyWoWo ha spiegato che una settantina di persone (tra sviluppatori, traduttori, speaker oltre a un team di professionisti composto da storici dell’arte, professionisti della comunicazione, scrittori eccetera) lavorano a questa app che mette a disposizione degli utenti contenuti audio professionali che descrivono le meraviglie del mondo in modo semplice e immediato, caratterizzati da un format nuovo e accattivante, il che comprende messaggi relativi a tante curiosità inclusi i piatti tipici.

Al momento sono fruibili contenuti per esempio su Venezia, Milano, Torino, Firenze, Pisa, Roma, Napoli, Torino, Verona, Trento, Bergamo, Assisi, Lecce, Palermo, delle grandi capitali europee Parigi, Londra, Madrid, Barcellona, Berlino, Praga, Atene, Amsterdam fino ad arrivare alle grandi città del mondo come New York, Washington, Miami, Dubai, Pechino, Hong Kong, Tokyo e Singapore.

Ogni città è raccontata professionalmente in migliaia di file scritti e parlati in 7 lingue (italiano, inglese americano, francese, tedesco, spagnolo, russo e cinese mandarino).

In conclusione del video vengono sottolineati i benefici che possono essere sperimentati dagli utenti finali, così come da eventuali partner business di MyWoWo (dagli hotel in poi) che vogliano usufruire dell’applicazione per offrire, a loro volta, valore aggiunto ai propri clienti finali.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

Digital360 Awards
MyWoWo: Napoli, Roma e tantissime altre città in una app

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4