Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Multicloud, la piattaforma Sygma per sfruttare in modo semplice diversi cloud provider

pittogramma Zerouno

Digital360 Awards 2018

Multicloud, la piattaforma Sygma per sfruttare in modo semplice diversi cloud provider

31 Lug 2018

di Redazione

La piattaforma Sygma consente di definire in maniera libera, volta per volta, quale provider scegliere per i servizi, senza dover rinunciare a offerte o tecnologie vantaggiose perché complicate da gestire con le piattaforme proprietarie

Le aziende necessitano sempre più di strumenti completi e integrati, in grado di assecondare le esigenze dei processi di gestione IT, di fruibilità delle informazioni al fine di aumentare l’efficienza dell’organizzazione, di sicurezza (pensando anche al GDPR) e di scalabilità dei sistemi. Parallelamente, il mondo dell’IT, in generale, si muove in direzione multi cloud.

La piattaforma Sygma, che permette una gestione multi cloud con un’unica interfaccia e quindi consente di utilizzare qualsiasi cloud provider in modo semplice e immediato, vuole rispondere a queste necessità ed è costituita da un’architettura distribuita in configurazione high availability sia a livello software sia a livello hardware, sfruttando tecnologie consolidate come i linguaggi php (Hypertext Preprocessore) python e strumenti innovativi come container e docker.

La soluzione pone particolare attenzione alla sicurezza dei dati, alla gestione dei permessi di accesso alle informazioni e al logging.

Ai Digital360 Awards 2018 , arrivando finalista nella Categoria Tecnologica Cloud computing, è stato presentato il progetto di implementazione della piattaforma Sygma presso JDSystem, un progetto che è stato seguito, oltre che dal project manager, da 3 sviluppatori, da un grafico a supporto della UI/UX e 2 sistemisti attivi sull’infrastruttura. Accanto a questi, alcune figure esterne hanno contribuito ad accelerare l’implementazione di alcuni moduli/integrazioni. In un progetto di questo tipo, gli aspetti più complicati da gestire sono quelli inerenti alle scelte tecnologiche e alle modalità di implementazione (linguaggio da utilizzare, framework per l’interfaccia grafico, quale piattaforma per le App e così via).

In questo caso, è stata adottata una metodologia di sviluppo Agile e utilizzato il metodo Scrum (framework agile per la gestione del ciclo di sviluppo del software) per gestire le attività.

Un check giornaliero con i programmatori per verificare lo stato di avanzamento dei lavori e dei rilasci ha permesso uno sviluppo armonico della piattaforma. Periodicamente, inoltre, vengono compiuti controlli con alcuni clienti a campione per verificare le loro richieste, con l’obiettivo di migliorare step by step la piattaforma senza complicarla inutilmente.

Grazie a Sygma il team di lavoro ha trovato in un’unica piattaforma tutto quanto necessario per il lavoro quotidiano, dalla gestione delle relazioni con gli utenti/clienti, alla tracciatura delle informazioni di asset. Il sistema di automazione delle scadenze ha aiutato a ottimizzare il processo di aggiornamento di licenze, servizi Saas, garanzie hardware e molto altro.

Il Dna multi cloud di Sygma ha consentito dunque di definire in maniera più libera, volta per volta, quale provider scegliere per i servizi, senza dover rinunciare a offerte o tecnologie vantaggiose perché complicate da gestire con le piattaforme proprietarie offerte dagli specifici fornitori.

L’agente di Remote management di Sygma completa la supervisione, gestione e controllo dell’infrastruttura informatica. Grazie all’agente, che si può installare su sistemi operativi Windows o Linux, è possibile infatti avere il pieno controllo della propria infrastruttura informatica da un unico punto di riferimento.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Argomenti trattati

Approfondimenti

Digital360 Awards
M
Multicloud
Multicloud, la piattaforma Sygma per sfruttare in modo semplice diversi cloud provider

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4