Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Data integration, Talend nominata leader nel Magic Quadrant di Gartner 2019

pittogramma Zerouno

News

Data integration, Talend nominata leader nel Magic Quadrant di Gartner 2019

L’azienda, per la quarta volta consecutiva, ha avuto il riconoscimento per la sua capacità di esecuzione e completezza di visione

25 Set 2019

di Redazione

Per la quarta volta consecutiva Talend, azienda che offre soluzioni di integrazione e integrità dei dati in cloud, è stata nominata leader nel Magic Quadrant for Data Integration Tools 2019 di Gartner per la sua capacità di esecuzione e completezza di visione.
Secondo Gartner: “il mercato degli strumenti per l’integrazione dei dati sta tornando a crescere, poiché i nuovi requisiti per l’integrazione ibrida/intercloud, i metadati attivi e la gestione aumentata dei dati impongono un cambiamento delle pratiche esistenti. Questa valutazione relativa a 16 fornitori aiuterà chi si occupa dell’analisi dei dati a fare la scelta migliore per la propria organizzazione”.

Talend ha inoltre ricevuto nel novembre 2018 il riconoscimento Customers’ Choice distinction for Data Integration Tools Software. Talend è stata inclusa nel Gartner Peer Insights ‘Voice of the Customer’: Data Integration Tools report. Secondo il report, “per ottenere il riconoscimento, i fornitori devono avere un prodotto allineato al mercato, una valutazione complessiva di 4,2 o superiore (su 5 stelle) e 50 o più recensioni da parte dei clienti per un anno. Inoltre, le recensioni dei clienti devono essere rappresentative di un ampio mix di clienti aziendali”.

Talend offre un’unica suite di applicazioni per l’integrazione e l’integrità dei dati con qualità dei dati e governance integrata e pervasiva. Con tale soluzione Talend mira a risolvere alcuni degli aspetti più complessi della catena del valore dei dati, consentendo alle aziende di raccogliere dati tra i sistemi, governarli per garantirne l’uso corretto e in conformità, trasformarli e migliorarne la qualità e condividerli con gli stakeholder interni ed esterni per aiutare più utenti a prendere la decisione giusta in tempo, ogni volta.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Data integration, Talend nominata leader nel Magic Quadrant di Gartner 2019

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4